Diventa Sostenitore Senza Frontiere.

DONA ORA
19 febbraio 2019

INIZIA UNA NUOVA MISSIONE

Cari sostenitori, ecco il nostro primo video-racconto dal Mozambico per voi!

Siamo Elena, medico, e Armando, logista. Siamo due operatori di Medici Senza Frontiere, ma anche marito e moglie! Con noi qui in missione c’è anche il piccolo Lele, nostro figlio.

Saremo a Beira, in Mozambico, per un anno per raccontarvi mese dopo mese il nostro lavoro e tutto quello che riusciamo a fare per gli abitanti del posto grazie al vostro preziosissimo sostegno.

Qui il tasso di mortalità purtroppo è molto alto, soprattutto per i pazienti HIV positivi. Per questo abbiamo deciso di iniziare un nuovo progetto nel reparto d’urgenza dell’ospedale di Beira focalizzato sui pazienti con HIV in stato avanzato. Ci occupiamo anche di prevenzione di malattie sessualmente trasmissibili, Epatiti virali e Tubercolosi.

Perché siamo qui? Sentiamo l’urgenza di voler fare qualcosa per queste persone, di lasciare il mondo un po’ migliore di come l’abbiamo trovato.

Sarà una bella sfida per noi perché siamo una famiglia con un bambino molto piccolo, ma vediamo ogni giorno l’impatto delle operazioni di Medici Senza Frontiere sulla popolazione e sappiamo che non c’è spazio per dubbi e incertezze: questo è l’unico lavoro che vorremmo fare!

Continuate a seguirci, vi aggiorneremo molto presto!
Elena


← Torna al diario di Elena

SCOPRI DI PIÙ
Inserisci i tuoi dati, ti contatteremo.