Diventa Sostenitore Senza Frontiere.

DONA ORA
28 febbraio 2018

INIZIA UNA NUOVA AVVENTURA CON LUCA, GIULIA E SIMONE

Cari sostenitori, ci presentiamo!

Siamo Luca, capo progetto, Giulia, responsabile acqua e igiene, e Simone, responsabile costruzioni.

Ci troviamo in Sierra Leone e durante questi mesi vi racconteremo cosa sarà possibile fare grazie al vostro contributo.
Questo Paese è tra i più poveri al mondo e, come se non bastasse, sono ancora visibili gli effetti devastanti dell’Epidemia di Ebola del 2015. Questa spaventosa emergenza, ha decimato il personale medico e il sistema sanitario è ancora al collasso. La Sierra Leone, infatti, è tra le nazioni con il più alto tasso di mortalità materno-infantile.

Per questo, abbiamo deciso di non stare a guardare e di supportare le strutture sanitarie locali e costruire dal nulla un ospedale di pediatria e maternità. Sarà una sfida difficile e impegnativa ma grazie al lavoro di squadra riusciremo in questa impresa. Cosa significa lavorare per MSF? Per noi vuol dire fare il lavoro più bello, anche se questo comporta rinunciare in parte ai propri familiari e ai propri amici. Vuol dire alzarsi la mattina ed essere consapevoli che il nostro lavoro si tradurrà in vite umane salvate. Qui, dove le persone non hanno niente di tutto quello che noi abbiamo.

Continua a seguirci, ti aggiorneremo presto,

Luca, Giulia e Simone.


← Torna al diario di Luca

SCOPRI DI PIÙ
Inserisci i tuoi dati, ti contatteremo.