Diventa Sostenitore Senza Frontiere.

DONA ORA
28 ottobre 2016

E’ PIENO DI SOSTANZE CHIMICHE E RIFIUTI.

Cari Sostenitori,

sono qui a Dhaka con mio marito Andrea. Come sempre abbiamo preparato per voi un altro video che vi racconta i problemi legati alla contaminazione di agenti chimici mischiati a rifiuti e alle conseguenze che porta sulla popolazione.

GUARDATE IL VIDEO QUI SOTTO:

Siamo in Hazaribagh, una delle aree in cui lavoriamo e in cui abbiamo le nostre cliniche satellite per la salute del lavoro. Questa è una delle zone più densamente popolate dove esistono il 90% delle industrie di pelletteria che usano agenti chimici.

L’odore non lo potete sentire ma è irrespirabile, è un odore di sostanze chimiche mischiate a rifiuti. Le persone non solo vivono ammassate nelle baracche, ma anche accanto a queste fabbriche senza un sistema fognario. In un contesto del genere, una delle attività più importanti che svolgiamo giornalmente è quella di sorvegliare lo scoppio di eventuali epidemie tra la popolazione.

Per esempio, il colera in questo paese è una malattia endemica e con una pressione demografica così grande e con un sistema fognario incapace di reggere questa sovrappopolazione è fondamentale che il nostro team sul terreno raggiunga la comunità casa per casa identificando immediatamente i primi casi in modo da isolarli per evitare un’eventuale epidemia.

Presto vi manderò un altro video per raccontarvi ancora una volta quello che Medici Senza Frontiere riesce a fare grazie al vostro sostegno.

A presto,

Flavia


← Torna al diario di Flavia

SCOPRI DI PIÙ
Inserisci i tuoi dati, ti contatteremo.