Diventa Sostenitore Senza Frontiere.

DONA ORA
29 novembre 2017

Buone Feste da Anna e Stefano!

Cari Sostenitori,

siamo ancora a Baraka, in Repubblica Democratica del Congo. Volevamo innanzitutto augurarvi Buone Feste e ringraziarvi per tutti i messaggi bellissimi che ci avete inviato. Li abbiamo letti con molto piacere. È stato un anno intenso, ricco di soddisfazioni e nuove sfide.

L’ultima storia dell’anno che vi raccontiamo è quella di Regina, una mamma di 27 anni che ha avuto un parto cesareo qualche giorno fa. Viene da molto lontano. La sua era una gravidanza a rischio perché aveva subito più di un parto cesareo e purtroppo tre dei suoi bambini sono morti. Quando sono iniziate le contrazioni è stata portata in ospedale e qua ha dato alla luce il suo bambino. Per fortuna ora sta bene.
Ci dispiace lasciare questo paese e la gente di qua, che ci ha sempre accolto calorosamente. Noi di Medici Senza Frontiere siamo molto apprezzati per le attività che facciamo. Ed è soprattutto merito vostro se riusciamo a portare avanti la nostra azione medica.

Questa è la nostra ultima lettera, tra poco torneremo a casa. Noi ripartiamo ma il progetto continua e continuerete ad essere aggiornati sulle attività di MSF.
Grazie di cuore per averci sostenuto per tutto l’anno. Il vostro appoggio ci ha permesso di salvare tanti bambini dalla malaria e far partorire in sicurezza migliaia di mamme come Regina.

Speriamo che il 2018 porti tante altre storie a lieto fine come quella che vi abbiamo raccontato oggi.

Un forte abbraccio,
Anna e Stefano

Tanti auguri di Buone Feste e Buon 2018!


← Torna al diario di Anna

SCOPRI DI PIÙ
Inserisci i tuoi dati, ti contatteremo.