Diventa Sostenitore Senza Frontiere.

DONA ORA
23 maggio 2017

ANGALI STA BENE ANCHE GRAZIE A VOI

Cari sostenitori,

come già sapete, sono qui a Baraka ad occuparmi di tutte le attività mediche per la popolazione locale, in vari centri sanitari dislocati sul territorio.

Mentre vi scrivo sto per partire verso uno dei nostri centri vicino al lago, localizzato in un’area che è una vera e propria riserva di zanzare: la possibilità di contrarre la malaria è elevata e da subito abbiamo contato oltre 100 consultazioni al giorno.

Il nostro obiettivo è essere tempestivi, cogliere i primi sintomi e fornire le cure necessarie il prima possibile in modo da evitare complicazioni e poter garantire un futuro a questi bambini.

Tra di loro c’è il piccolo Angali, ha solo 1 anno ed è arrivato qui con la febbre alta. Gli abbiamo fatto il test per la malaria e purtroppo è risultato positivo. Siamo subito intervenuti con dei lavaggi per abbassare la temperatura e con la terapia di base.

Vi parlo di Angali perché per me rappresenta tutta l’importanza della nostra presenza a Baraka: siamo potuti intervenire subito e ora sta bene. Tutto questo è stato possibile anche grazie al vostro aiuto. Come lui arrivano al nostro centro ogni giorno tanti bambini malati e grazie al vostro sostegno regolare riceveranno immediatamente tutte le cure di cui hanno bisogno.

Grazie di cuore, la vostra donazione fa davvero la differenza.

Un caro saluto,

Stefano


← Torna al diario di Stefano

SCOPRI DI PIÙ
Inserisci i tuoi dati, ti contatteremo.